UN MEMORIALE PER 87MILA CAVALIERI DI VITTORIO VENETO

VITTORIO VENETO – Era il riconoscimento attribuito a tutti i soldati che avessero combattuto almeno sei mesi nella Grande guerra. L’ultimo di loro, Delfino Borroni, è scomparso nel 2008. Ora, nel centenario di quel conflitto, i Cavalieri di Vittorio Veneto saranno ricordati dalla città al cui nome sono indissolubilmente legati. Nel comune vittoriese, infatti, verrà realizzato un Memoriale nell’abside della chiesetta di San Paoletto, annessa al Museo della Battaglia, con l’esposizione di sette libri, uno per provincia, contenenti i nomi di tutti gli insigniti dell’onorificenza di Cavaliere di Vittorio Veneto della regione: circa 87.000 nomi. All’opera contribuirà l’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano – Comitato di Treviso e del Circolo Vittoriese di Ricerche Storiche.

13094201_10208133964499795_3226672037481262948_n

 

Il progetto verrà presentato martedì 26 aprile alle 18 nell’aula civica del Museo della Battaglia. Interverranno l’assessore alla Cultura Antonella Uliana, il direttore Onorario del Museo della Battaglia Luigi Marson e il ricercatore e autore Franco Giuseppe Gobbato. Con l’occasione sarà consegnato il primo volume riguardante la Provincia di Treviso e i files, fino alla realizzazione dei restanti libri, contenenti i nomi delle restanti province venete.

3 Risposta

  1. Nell'apprezzare tutta la vostra attività benemerita per il recupero e la conservazione della memoria della Grande Guerra, vorrei chiedere una cortesia: mio zio Vito PRINZI, classe 1898 (Viggiano, Potenza, 31 ottobre 1898) partecipò alla grande guerra ed ottenne il riconoscimento dell'Ordine dei Cavalieri di Vittorio Veneto, ma nipoti poco attenti hanno smarrito l'attestato con la croce. A chi posso rivolgermi per ottenere un duplicato? Inoltre, per il mio Comune, Viggiano, sto effettuando una ricerca proprio sui caduti, dispersi... della Grande Guerra; potrei ottenere da codesto Museo un elenco di tutti i Cavalieri di V. V. di Viggiano e possibilmente della Basilicata, o almeno della provincia di Potenza? Sarò grato per una cortese risposta al mio indirizzo mail. Cordiali saluti. Vittorio Prinzi
    • Gianantonio Tavian
      Carissimo Vittorio. Dubito sul fatto di poter ottenere un duplicato dell'attestato sfortunatamente smarrito con tanto di medaglia. Ti posso indicare tuttavia l'indirizzo del museo della Battaglia di Vittorio Veneto dove poter avere dei contatti per eventuali delucidazioni o richieste: www.museobattaglia.it Maggiori informazioni sui caduti in azioni di guerra li puoi avere invece consultando questo indirizzo :http://www.cadutigrandeguerra.it. Buon lavoro e in alto la penna ! Tavian Gianantonio
  2. https://www.tuttogenealogia.it/index.php?name=PNphpBB2&file=printview&t=3369&start=0&sid=fdfe631127acfc72e2f42cd6d92cbc02 Pare che si possa richiedere l'attestato scrivendo a questo indirizzo: CONSIGLIO ORDINE DI VITTORIO VENETO Via XX Settembre, 123 - 00187, ROMA per le medaglie invece non penso proprio si possa fare qualcosa!

Lascia un commento